Selezionare, Formare, Innovare

dal diario di questa sera

Sono tre dimensioni più interiori che esteriori, ci aiutano a mantenerci in un atteggiamento attivo, positivo, entusiasta.

Selezionare come discernere. Scegliere i nostri criteri di selezione, prima di tutto etici. Cosa è giusto per me ? E perché ?

Formare come curiosare, contaminarsi. Lasciare che l’esperienza della realtà, compresa l’arte, ci provochi. Continui a porci domande interessanti e desiderio di cercare le risposte.

Innovare come esperienza di ricerca. Atteggiamento del cuore e della mente inquieto. Non pensarsi mai arrivati, godere di quanto fatto ma mantenersi nella posizione di chi deve ancora scoprire.
Madonna della Sapienza, prega per noi!



Lascia un commento